blog-incentivi-biogas

Incentivi per impianti a biogas

Approfondimento sui nuovi incentivi per le aziende agricole autoproduttrici di energia elettrica

La Legge n. 145/2018 (art. 1, comma 954) ha esteso la possibilità di accesso agli incentivi, secondo le procedure, le modalità e le tariffe del D.M. 23/06/2016, a “gli impianti di produzione di energia elettrica alimentati a biogas, con potenza elettrica non superiore a 300 kW e facenti parte del ciclo produttivo di una impresa agricola, di allevamento, realizzati da imprenditori agricoli anche in forma consortile e la cui alimentazione deriva per almeno l’80 per cento da reflui e materie derivanti dalle aziende agricole realizzatrici e per il restante 20 per cento da loro colture di secondo raccolto“.
Il D.L. n. 162/2019 ha prorogato gli incentivi in questione al 2020, ora attuando quanto previsto dal Milleproroghe 2021, il GSE pubblicherà il bando per l’iscrizione al registro degli impianti a biogas entro il 30 settembre prossimo.

Noi di STAMNOS Energy stiamo dialogando con aziende agricole interessate a questa rilevante opportunità per essere pronti in Settembre a presentare richieste al GSE. Vogliamo seguire questo percorso sostenibile verso una transizione agroecologica più che mai necessaria.

Esplora altri articoli